//Coronavirus, le disposizioni aziendali

Coronavirus, le disposizioni aziendali

In seguito agli ultimi aggiornamenti relativi ai casi di “coronavirus” COVID-19 accertati in Italia, le autorità competenti, attraverso:

• l’ordinanza del Ministero della Salute del 21 febbraio 2020;

• il Decreto Legge del Consiglio dei Ministri del 23 febbraio 2020;

• il Dpcm del 4 marzo 2020;

il Dpcm dell’8 marzo 2020 ;

• l’Ordinanza del Presidente della Regione Calabria n. 3 dell’8 marzo 2020,

hanno introdotto misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica.

laBconsulenze S.r.l. ha inteso allinearsi integralmente alle suddette disposizioni, valutando e predisponendo tutte le misure finalizzate a fronteggiare l’attuale situazione, con la finalità di tutelare sia la comunità che i collaboratori tutti, garantendo la continuità operativa.

Si invitano i sig.ri Collaboratori ad attenersi pedissequamente a quanto prescritto nel Dpcm dell’8 marzo 2020 e nell’Ordinanza n. 3 dell’8 marzo 2020. In particolar modo, si ricorda che:

• A chiunque arrivi in Calabria o vi abbia fatto ingresso negli ultimi quattordici giorni dopo aver soggiornato in zone a rischio epidemiologico, come identificate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e: o nella Regione Lombardia; o nelle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell’Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia dove è stata dimostrata la trasmissione locale del virus; si applica la misura della quarantena obbligatoria con sorveglianza attiva.  2020

• Chiunque si trovi nelle condizioni di cui al punto precedente, deve comunicare tale circostanza direttamente – ovvero attraverso il proprio Medico di Medicina Generale o Pediatra di Libera scelta, oppure telefonando al numero verde regionale 800-767676 – al Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria Provinciale territorialmente competente, che adotterà le misure già previste nell’Ordinanza della Regione Calabria n. 1/2020.

• È attivo sul sito istituzionale della Regione Calabria una scheda censimento per il monitoraggio dei rischi da Covid-19, al link http://emergenzacovid.regione.calabria.it/. Si invita chiunque arrivi in Calabria, o vi abbia fatto ingresso negli ultimi quattordici giorni, dopo aver soggiornato in zone a rischio epidemiologico a compilarla.

Si invitano i sig.ri Collaboratori:

• a farsi carico di adottare le precauzioni idonee, indicate dal Ministero della Salute;

• a segnalare alle Autorità competenti ogni eventuale situazione di potenziale contagio;

• a rispettare la distanza di almeno un metro nell’interazione con le altre persone, evitando assembramenti e minimizzando gli spostamenti allo stretto necessario.

laBconsulenze S.r.l. ha altresì disposto:

• di intensificare il servizio di pulizia presso le sedi, prevedendo un’accurata pulizia degli spazi e delle superfici con appositi prodotti igienizzanti;

• di affiggere in tutti gli ambienti di lavoro indicazioni sulle corrette modalità di comportamento atte alla minimizzazione del rischio da contagio;

• che eventuali attività di ricevimento, di supporto alla Pubblica Amministrazione, avvengano nel rigoroso rispetto delle prescrizioni di legge, garantendo le distanze minime di sicurezza e che al massimo un utente esterno per volta stazioni nei locali. Ulteriori comunicazioni saranno tempestivamente trasmesse.

 

 

By | 2020-03-10T09:49:53+00:00 marzo 9th, 2020|Ufficio Stampa|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment